LA MIA STORIA

Mi chiamo Ivan Licciardi e sono nato a Milano il 16 maggio del 1972. Abito da una vita in Umbria, al lago Trasimeno (PG), dove mi sono trasferito nel 2003 e dove vivo con la mia famiglia. Qui ho trovato la mia dimensione per diventare l’artista che sono oggi.

pagina about me
homepage
Ho fatto mille lavori e mai avrei pensato di diventare uno scultore. Poi un giorno, nel 2002, mi sono ritrovato tra le mani della creta, ed è stato subito amore!

Sono un artista autodidatta, esperto nella modellazione delle terre, e che crea sculture in argilla o creta. All’inizio, i riscontri che ottenevo non erano male. Pensavo però fossero dovuti al fatto che le persone non osassero dirmi la verità. Opera dopo opera, ho sentito una crescente fascinazione per il lavoro creativo realizzato con le mie mani e quanto la scultura mi stesse piano piano seducendo. È così che ho scoperto dentro di me una naturale propensione alla modellazione artistica.

pagina biografia
lo scherno del satiro
Ho iniziato allora a crederci anch'io! Mi sono messo a studiare, a perfezionare i miei lavori, fino a partecipare ai primi concorsi. Delle sfide con me stesso, nelle quali ho ottenuto sempre degli ottimi piazzamenti e premi.

Sono stato finalista nel 2017 al concorso “Arte e artisti” tenutosi a Roma.
Nel 2018 ancora finalista al 39mo concorso internazionale di ceramica organizzato a Gualdo Tadino, in provincia di Perugia.
Nel 2019 mi è stato conferito invece il riconoscimento al valore artistico nella selezione indetta dall’associazione culturale “Artetra”, finalizzata ad una mostra a Dubai.

pagina biografia
about me
Conservo l'umiltà di chi si sente agli inizi, ma anche l'orgoglio di chi conosce la strada percorsa e gli sforzi fatti per arrivarci. Il mio sogno continua, ed ora lo racconto al mondo! Ho deciso di uscire dall'anonimato e di far conoscere le mie opere. La bellezza va condivisa, l'arte è patrimonio dell'umanità.

Follow me